San Lorenzo portamenu A5 in legno con viti a scomparsa

Portamenu A5 in legno San Lorenzo

San Lorenzo è un portamenu A5 pensato per usare direttamente fogli di tale formato (mm 148×210). Un formato internazionale che di fatto è la metà di un A4 (il formato standard delle fotocopie per intenderci). Il portamenu A5 San Lorenzo è piccolo, si adatta a tante occasioni ed è discreto. Non l’ho pensato con grafiche di personalizzazione ma ovviamente si potrebbe adattare a tale scopo. Trova largo utilizzo ad esempio nei pub, bistrot, pizzerie, enoteche, birrerie e taverne.

Nella sua semplicità sta la sua bellezza. Sia in legno naturale o verniciato è sempre di sicuro effetto. L’ho realizzato sia in legno di betulla che di pioppo. Il pioppo è molto più leggero del betulla e presenta nodi scuri che rendono il portamenu A5 ancora più rustico e in questo caso usare tinte chiare metterebbe ancora più in risalto le sue venature e nodi scuri (vedi foto per i due esempi pioppo naturale e betulla verniciato noce scuro).

San Lorenzo è un portamenu a bordo filo, cioè il foglio A5 praticamente ricopre interamente la base di legno: rimangono di abbondanza solo circa 2 mm di legno a girare per non far rovinare i fogli e mantenere stabili i fogli sulla tavoletta di legno.

La listella di legno con il meccanismo delle viti a scomparsa è larga circa 16 mm così da ottimizzare la superficie del foglio A5 (che è 145x210H mm). Rimangono circa 130 mm di foglio in larghezza da utilizzare per la stampa.

Le viti a scomparsa utilizzate sono cromate in nichel ma ho anche delle versioni nere e ottonate che si potrebbero usare secondo l’effetto che si vuole. Con queste viti garantisco l’inserimento di 8 fogli da 90 g plastificati fronte/retro oppure 10 fogli 160 g senza plastificazione. In pratica lo spazio utile massimo fra listella e base è di 5 mm circa.

Se ti piace questo modello guarda anche i fratelli maggiori per fogli A4 (e anche più grandi( come il Settecannoli, Zisa, Igiea e Quattro Canti.

Il quartiere San Lorenzo di Palermo

La zona del quartiere San Lorenzo risulta fra le più anticamente popolate. Già nel 1800 veniva usata dai nobili come zona di villeggiatura grazie al polmone verde di agrumi e parchi naturali. Oggi rimangono poche tracce della storia di allora come Villa Niscemi e pochi altri esempi.

Summary
San Lorenzo portamenu A5 in legno con viti a scomparsa
Article Name
San Lorenzo portamenu A5 in legno con viti a scomparsa
Description
Nella sua semplicità sta la sua bellezza: San Lorenzo è un portamenu A5, piccolo, che si adatta a tante occasioni ed è discreto e pratico. Grazie al meccanismo delle viti a scomparsa è semplice la sostituzione dei fogli tutte le volte che si vuole.
Author
Publisher Name
Pusateri Maker
Publisher Logo

Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.